Servizio 22 – Controllo del territorio

Responsabile Settore Dott.ssa Licciardo Antonella Responsabile del Servizio   Personale   Indirizzo Via Calvario Orari al pubblico Da lunedì a venerdì ore ___ martedì   coordinamento degli Uffici incardinati nel Servizio 22°; vigilanza sull’efficienza dei pubblici servizi (idrico, elettrico, raccolta dei rifiuti, ecc…); interventi su segnalazione della sala operativa; controllo e monitoraggio del territorio; vigilanza sull’osservanza di leggi, regolamenti e ordinanze; monitoraggio, anche attraverso sistema georeferenziato, delle situazioni di criticità territoriale e attuazione delle politiche in materia di sicurezza per migliorare la qualità di vita dei cittadini e favorire la coesione sociale; rilevazione periodica dell’attività e del livello della qualità dei servizi di polizia locale erogati; valutazione dell’efficacia dei servizi di polizia locale erogati; individuazione di strumenti per l’incentivazione dei servizi e per gli interventi operativi sul territorio; predisposizione di regolamenti di competenza del servizio; predisposizione deliberazioni di riconoscimento debiti fuori bilancio e relative liquidazioni; ogni altro procedimento che abbia attinenza con le attività del Settore e/o Servizi ed ogni altra attività affine non sia esplicitamente attribuito alla competenza di altro Servizio.

Responsabile Settore Dott.ssa Licciardo Antonella
Responsabile del Servizio  
Personale  
Indirizzo Via Calvario
Orari al pubblico Da lunedì a venerdì ore ___ martedì

 

  • coordinamento degli Uffici incardinati nel Servizio 22°;
  • vigilanza sull’efficienza dei pubblici servizi (idrico, elettrico, raccolta dei rifiuti, ecc…);
  • interventi su segnalazione della sala operativa;
  • controllo e monitoraggio del territorio;
  • vigilanza sull’osservanza di leggi, regolamenti e ordinanze;
  • monitoraggio, anche attraverso sistema georeferenziato, delle situazioni di criticità territoriale e attuazione delle politiche in materia di sicurezza per migliorare la qualità di vita dei cittadini e favorire la coesione sociale;
  • rilevazione periodica dell’attività e del livello della qualità dei servizi di polizia locale erogati;
  • valutazione dell’efficacia dei servizi di polizia locale erogati;
  • individuazione di strumenti per l’incentivazione dei servizi e per gli interventi operativi sul territorio;
  • predisposizione di regolamenti di competenza del servizio;
  • predisposizione deliberazioni di riconoscimento debiti fuori bilancio e relative liquidazioni;
  • ogni altro procedimento che abbia attinenza con le attività del Settore e/o Servizi ed ogni altra attività affine non sia esplicitamente attribuito alla competenza di altro Servizio.

Nucleo di polizia veterinaria

  • applicazione della normativa sul randagismo e cura dei rapporti con il servizio veterinario dell’ASP e adempimenti di competenza;
  • attività di prevenzione dell’abbandono degli animali d’affezione, sulla loro salite e gestione amministrativa finalizzata al ricovero presso strutture adeguate;
  • denuncia delle malattie infettive e diffusive degli animali soggette a provvedimenti sanitari, secondo il Regolamento di polizia veterinaria (D.P.R. n. 320/1954);
  • vigilanza sulle stalle di sosta ed in genere dei locali da adibirsi al temporaneo ricovero di equini, bovini, ovini, caprini, suini e di animali da cortile da parte dei negozianti, dei gestori di alberghi, mascalcie, mulini e pubblici esercizi, nonché vigilanza sui mercati, sulle fiere ed esposizioni di animali e sui pubblici abbeveratoi;
  • cura delle relazioni e coordinamento con l’Ufficio Agricoltura e Zootecnica;

Nucleo di tutela monumentale ed ecologico ambientale

  • prevenzione e controllo dell’osservanza della normativa ambientale e relativi interventi;
  • indagini sullo stato delle discariche e sulla corretta gestione del ciclo dei rifiuti;
  • tutela del patrimonio monumentale secondo quanto previsto dall’art. 4 lett. b) L.R. 17/90 e ss.mm.ii.;
  • gestione sistema di video sorveglianza di cui alla delibera di G.M. n. 72/2016 e monitoraggio delle aree pubbliche,ville, giardini, immobili comunali;

Nucleo di guardia municipale

  • piantonamento del Municipio;
  • vigilanza delle sedute del Consiglio Comunale;
  • picchetto d’onore e servizio di rappresentanza in occasione di pubbliche funzioni, manifestazioni e cerimonie;
  • scorta d’onore al Gonfalone del Comune e della Regione;
  • ogni altro servizio d’ordine, di vigilanza e scorta necessari per l’espletamento delle attività e dei compiti istituzionali del Comune;

Nucleo di polizia urbana e stradale

  • polizia stradale;
  • prevenzione e corretta applicazione delle norme del C.d.S.;
  • controllo della viabilità;
  • monitoraggio dei rischi di sinistrosità, anche derivanti dalla cattiva manutenzione del tessuto stradale urbano;
  • analisi del tasso di incidentalità;
  • pronto interevento in occasione di incidenti stradali;
  • interventi sui passi carrabili per l’accertamento delle violazioni amministrative e la rimozione forzata;
  • controllo del territorio in particolare nei seguenti ambiti:
    • vigilanza sulle aree pubbliche, ville e giardini;
    • vigilanza sull’efficienza dei pubblici servizi (idrico, elettrico, raccolta dei rifiuti, ecc…);
    • controllo sull’efficienza della segnaletica stradale;
    • vigilanza sui pericoli alla pubblica incolumità di qualsiasi genere (ivi compresi alberi pericolanti o presunti tali secondo la cognizione dell’uomo medio)
    • altri compiti di vigilanza comunque appartenenti alla Polizia Locale;

Nucleo di polizia amministrativa

  • espletamento delle funzioni di polizia commerciale ed annonaria;
  • espletamento funzioni di polizia amministrativa, limitatamente al rilascio delle autorizzazioni per l’esercizio del commercio su aree pubbliche per i mercati settimanali del martedì e del venerdì;
  • controllo delle attività commerciali;
  • controllo sulle occupazioni di suolo pubblico;
  • verifiche sull’esercizio abusivo di mestieri girovaghi;

Nucleo di polizia edile

  • rapporti con il Capo Settore 3° e con il Servizio Urbanistica per il controllo dell’edilizia pubblica e privata;
  • verifiche sui cantieri edili per il contrasto all’abusivismo;
  • relazioni bimestrali sul contrasto all’abusivismo edilizio;
  • attività di P.G. in materia e segnalazione all’UTC degli illeciti amministrativi rilevati;
  • attività sanzionatoria ed amministrativa;
  • ogni altro compito di vigilanza comunque appartenente alla Polizia Amministrativa;

 

 

Ultimo aggiornamento

2 Luglio 2019, 17:55