Acquisizione pratiche edilizie attraverso piattaforma telematica “Halley”

Con l'istituzione dello Sportello Unico per l'Edilizia, previsto dall'art. 5 del D.P.R. 6giugno 2001 n. 380 e s.m.i. questo Ente intende realizzare un cambiamento profondo del ruolo del Comune nei procedimenti relativi all'attività edilizia, non solo in termini di controllo degli atti secondo le proprie competenze, ma anche in termini proposizione di servizio pubblico connessi con l'attività edilizia.

Data:
3 Maggio 2022

Acquisizione pratiche edilizie attraverso piattaforma telematica “Halley”

Con l’istituzione dello Sportello Unico per l’Edilizia, previsto dall’art. 5 del D.P.R. 6 giugno 2001 n. 380 e s.m.i. questo Ente intende realizzare un cambiamento profondo del ruolo del Comune nei procedimenti relativi all’attività edilizia, non solo in termini di controllo degli atti secondo le proprie competenze, ma anche in termini proposizione di servizio pubblico connessi con l’attività edilizia.

A seguito di disposizioni normative, gli uffici sono stati forniti di idoneo programma denominato “Halley” che permette di acquisire ed istruire tutte le pratiche edilizie in forma “on-line”.
A far data del presente avviso, per l’avvio iniziale, potranno essere presentate pratiche edilizie sia in forma cartacea che in forma telematica fino alla data del 20 Maggio 2022, successivamente le stesse dovranno essere presentate solo in forma on -line tramite la piattaforma telematica “Halley”.

Le istruzioni per richiedere le credenziali di accesso sono riportare nella pagina Web raggiungibile cliccando sul seguente link

Allegati (1)

Ultimo aggiornamento

23 Maggio 2022, 08:57