Comunicazione

16 Maggio 2019

Fondo Edifici di Culto – Destinazione del 5 per mille IRPEF

Il Ministero dell’Interno ha comunicato che anche per l’anno 2019 è possibile donare il 5 per mille IRPEF al Fondo Edifici di Culto (F.E.C.) nell’ambito dell’IRPEF destinato, a scelta del contribuente, al finanziamento delle attività di tutela, promozione e valorizzazione dei beni culturali ed ambientali. Ogni cittadino potrà contribuire a tutelare il patrimonio affidato alla cura del FEC, a protezione della nostra storia e cultura.

La destinazione del 5×1000 in favore del FEC può essere effettuata mendiante compilazione dell’apposito riquadro della dichiarazione dei redditi denominato “scelta per la destinazione del 5 per 1000 IRPEF” firmando il riquadro relativo al “finanziamento delle attività di tutela, promozione e valorizzazione dei beni culturali e paesaggistici (art. 2, c. 2, del D.P.C.M. 28 luglio 2016” e apponendo, infine, il codice fiscale 97051910582.

 

 

Fondo Edifici di Culto – Destinazione del 5 per mille IRPEF

Ultimi articoli

Avviso 14 Dicembre 2019

Avviso espletamento vendita a mezzo asta pubblica di immobile comunale

Il Responsabile del Settore 3° - Tecnico avvisa che in data 17.12.2019 alle ore 09,00, presso i locali della sede comunale del Settore Tecnico, sarà espletata l'asta pubblica per la vendita di immobile comunale

Distretto Socio Sanitario D21 4 Dicembre 2019

Avviso di riapertura dei termini per la presentazione delle richieste per i nuovi soggetti affetti da disabilità gravissima

Si informa che è stata disposta l’apertura dei termini per la presentazione delle istanze per l’accesso al beneficio economico per i nuovi soggetti affetti da disabilità gravissima ai sensi dell’art.

Ordinanza sindacale 29 Novembre 2019

Interventi di messa in sicurezza, adeguamento e corretta tenuta dei fondi adiacenti con le strade

Il Sindaco premesso che il mutamento del clima porta sempre più spesso al verificarsi di eventi meteorici di straordinaria portata, che aggravano le già precarie condizioni di tutte le arterie stradali, comprese quelle comunali e vicinali;

Avviso altri Enti 26 Novembre 2019

Avviso di selezione pubblica per il passaggio diretto di personale tra amministrazioni diverse

Il Comune di Patti ha indetto avviso di selezione pubblica per il passaggio diretto di personale tra amministrazioni diverse, ai sensi dell'art. 30 del Decreto Legislativo n.  165/2001, per l'individuazione di due unità con rapporto di lavoro a tempo pieno ed indeterminato per la copertura di n. 2 posti di agente di polizia municipale.

torna all'inizio del contenuto