Istituzione di n. 8 posteggi “rosa” e sosta gratuita nelle aree di sosta a pagamento per i veicoli con contrassegno disabili

Il Sindaco, con ordinanza n. 58 del 13/10/2021, ha istituito n. 8 spazi destinati alla sosta gratuita, regolamentata di 1 ora, dei veicoli adibiti al servizio di donne in stato di gravidanza o di genitori con un bambino di età non superiore a due anni. E' stata istituita anche la sosta gratuita nelle aree di sosta a pagamento per i veicoli adibiti al servizio di persone con limitata o impedita capacità motoria muniti di contrassegno speciale, qualora risultino già occupati gli stalli a loro riservati.

Data:
14 Ottobre 2021

Istituzione di n. 8 posteggi “rosa” e sosta gratuita nelle aree di sosta a pagamento per i veicoli con contrassegno disabili

Il Sindaco, con ordinanza n. 58 del 13/10/2021, ha istituito n. 8 spazi destinati alla sosta gratuita regolamentata di 1 ora dei veicoli adibiti al servizio di donne in stato di gravidanza o di genitori con un bambino di età non superiore a due anni, muniti di ” permesso rosa”, nei seguenti luoghi:

  • n. 1 spazio in piazza Branciforti, tra il civico n. 27 e il civico n. 28;
  • n. 1 spazio in piazza Margherita, al civico n. 9;
  • n. 1 spazio in piazza Verga, di fronte al civico n. 1;
  • n. 1 spazio in via Spalato, di fronte al civico n. 2;
  • n. 1 spazio in Largo Stazione, al civico n. 6;
  • n. 1 spazio in via Dei Cento Comuni d’Italia, di fronte al civico n. 2 A;
  • n. 2 spazi nel piazzale dell’Ospedale Ferro Branciforti Capra.

Con la stessa ordinanza è stata istituita la sosta gratuita nelle aree di sosta a pagamento per i veicoli adibiti al servizio di persone con limitata o impedita capacità motoria muniti di contrassegno speciale, qualora risultino già occupati o indisponibili gli stalli a loro riservati.

Allegati (1)

Ultimo aggiornamento

14 Ottobre 2021, 11:03