Ultima modifica: 27 Novembre 2018

Ordinanza contingibile ed urgente ai sensi dell’art 191 del D.lgs. n. 152/2006 al fine di assicurare la regolare attività di gestione del servizio di raccolta integrata dei rifiuti solidi urbani e della raccolta differenziata

Il Sindaco, rilevato che occorre assicurare il servizio di spazzamento, raccolta e trasporto dei rifiuti urbani prodotti nel territorio comunale, onde evitare emergenze igienico sanitarie, e ritenuto pertanto, che la modalità di gestione con l’affidamento ad un operatore economico esterno rappresenti al momento la scelta più idonea per la collettività, sotto il profilo dell’efficienza e dell’efficacia della stessa, nelle more dell’affidamento definitivo, ha dato mandato al Capo Settore tecnico comunale di esperire con urgenza ed in deroga al vigente codice dei contratti (D.lgs. n. 152/2006 e s.m.i.) entro e non oltre il 30/11/2018, tutti gli adempimenti per individuare e riaffidare il servizio ad una ditta esterna specializzata nella raccolta dei rifiuti differenziati, spazzamento e trasporto dei RR. SS. UU. per un periodo di mesi 6, che dovrà essere espletato immediatamente e senza interruzione, con i mezzi e il personale previsto dal piano di intervento e dai fabbisogni emersi dalla corrente gestione e adeguato alle prescrizioni imposte dalla SRR Enna Provincia.

Allegati

Link vai su