Progetto strategico banda ultra larga nel tuo comune. Esprimi il tuo parere e partecipa al sondaggio

L’ANPCI (Associazione Nazionale Piccoli Comuni Italiani) ha siglato un protocollo d’intesa con Infratel, la società in house del Ministero dello Sviluppo Economico, per monitorare e valutare lo stato di avanzamento Progetto Strategico Banda Ultra Larga (BUL) nei piccoli comuni italiani.

Data:
14 Luglio 2021

Progetto strategico banda ultra larga nel tuo comune. Esprimi il tuo parere e partecipa al sondaggio

L’ANPCI (Associazione Nazionale Piccoli Comuni Italiani) ha siglato un protocollo d’intesa con Infratel, la società in house del Ministero dello Sviluppo Economico, per monitorare e valutare lo stato di avanzamento Progetto Strategico Banda Ultra Larga (BUL) nei piccoli comuni italiani.

Il progetto BUL rappresenta uno dei più importanti interventi pubblici adottati in Europa a supporto dello sviluppo della Banda Ultra Larga sul territorio e coinvolge in Italia circa 7.000 comuni e quasi 9 milioni di unità immobiliari, per la maggior parte comuni di piccole dimensioni, che rappresentano il tessuto connettivo del nostro Paese. Il progetto attuativo è in corso e si completerà entro il 2023.

Tra le iniziative di collaborazione avviate vi è un breve sondaggio che intente dare la possibilità di raccogliere il parere dei diversi attori locali e indirizzare futuri progetti.

Invitiamo Cittadini, Imprese e Istituzioni locali a partecipare al sondaggio per rappresentare il proprio punto di vista e rendere sempre più tangibile il contributo dello sviluppo infrastrutturale per la crescita duratura, sostenibile ed inclusiva anche nel nostro territorio.

I tre sondaggi (per Cittadini, Imprese e Istituzioni) sono accessibili al seguente link:

https://it.surveymonkey.com/r/IndagineBandaUltraLarga

Ultimo aggiornamento

17 Agosto 2021, 09:53