Informazioni

12 Giugno 2019

Il 5×1000 al tuo Comune

Nella dichiarazione dei redditi è possibile indirizzare il 5 per mille a enti impegnati nei servizi sociali e tra questi anche i comuni.
 
Tutti i contribuenti potranno, in sede di compilazione delle loro denunce dei redditi (modello Unico, CUD, o Modello 730), scegliere di destinare il 5 per mille dell’IRPEF al proprio comune di residenza, che utilizzerà queste risorse per lo svolgimento di attività sociali.
 
Questa scelta non si sostituisce a quella della destinazione dell’ 8 per mille dell’ Irpef allo Stato o alla Chiesa cattolica o alle altre confessioni religiose; è semplicemente aggiuntiva e serve ad aiutare il Comune ad essere più vicino ai suoi cittadini più bisognosi e meno fortunati.

Destinare il 5×1000 è facilissimo e non comporta costi: basta indicare il Codice Fiscale 80002240861 nella dichiarazione dei redditi, barrare la casella e apporre la tua firma.

Il 5×1000 al tuo Comune

Ultimi articoli

Ordinanza sindacale 9 Agosto 2019

Ordinanza contingibile ed urgente di sgombero di immobile

Il Sindaco con ordinanza contingibile ed urgente ex art. 50, comma 5 Dlgs 267/2000 ed ex art.222 del RD. n. 1265/1934,  ha ordinato lo sgombero dell'immobile sito in via Taccetta n. 11 per la persistente carenza igienico - sanitaria e la mancata manutenzione dell'abitazione.

Premio 9 Agosto 2019

XXXVIII Premio Città di Leonforte. Elenco vincitori

Le commissioni esaminatrici hanno decretato i vincitori delle sezioni micronarrativa, fotografia e cortometraggio della XXXVIII edizione del Premio Città di Leonforte.

Bando di gara 8 Agosto 2019

Bando per l’alienazione di un immobile comunale già concesso in locazione sito nel comune di Leonforte adibito a cine-teatro

Si comunica agli interessati che con determinazione n. 847 dell'08 agosto 2019 è stato approvato il bando per la vendita a mezzo asta pubblica ad unico incanto di n.1 immobile sito nel Comune di Leonforte

Bandi altri Enti 8 Agosto 2019

Bando di gara efficientamento della Illuminazione Pubblica

Si comunica agli interessati che ASMEL, sulla base delle esigenze espresse dagli Enti associati, ha indetto la presente procedura di gara per l'affidamento di una o più convenzioni quadro per la "fornitura di apparecchi per illuminazione pubblica equipaggiati con sorgente a led"

torna all'inizio del contenuto