Individuazione di un assistente per l’orientamento, l’educazione e il sostegno ai minorati della vista

Vista la determina n° 1039 del 03/10/2019, con la quale, all'esito della convocazioni per l'avvio avvio del servizio di assistenza specialistica per l’Autonomia e la Comunicazione (profili A-B-C) in ausilio di alunni diversamente abili

Data:
10 Ottobre 2019

Vista la determina n° 1039 del 03/10/2019, con la quale, all’esito della convocazioni per l’avvio avvio del servizio di assistenza specialistica per l’Autonomia e la Comunicazione (profili A-B-C) in ausilio di alunni diversamente abili certificati ai sensi della legge 104/1992, in cui l’ufficio ha provveduto allo scorrimento della graduatoria per i profili A e B, è stato dato atto altresì della necessità di provvedere con estrema urgenza alla pubblicazione di un nuovo Avviso finalizzato all’individuazione di 1 operatore in possesso degli stessi titoli e requisiti previsti per il PROFILO C – Assistente per l’Orientamento, l’educazione e il sostegno ai minorati della vista dal precedente Avviso pubblico, in considerazione della rinuncia fatta pervenire dall’unico operatore utilmente inserito in graduatoria;

Per le superiori motivazioni, si pubblica il presente avviso per la presentazione di una manifestazione d’interesse finalizzata all’individuazione di n. 1 operatore profilo C)– Assistente per l’Orientamento, l’educazione e il sostegno ai minorati della vista, in possesso dei titoli e dei requisiti previsti dal precedente avviso pubblico di selezione, in prosieguo meglio specificati, a cui affidare l’incarico di assistere un alunno diversamente abile con deficit sensoriale della vista, in possesso di certificazione ai sensi della Legge 104/1992, per la durata dell’a.s. 2019/2020, per n. 20 ore settimanali (salvo riduzioni in sede di aggiornamento P.E.I.), con compenso orario lordo ed onnicomprensivo stabilito in Euro 15,50/h, previa sottoscrizione del Patto di adesione e stipula di contratto di prestazione d’opera professionale ex art. 2222 c.c..

La manifestazione di interesse, da presentare entro e non oltre le ore 13,00 del 7° giorno successivo alla data di pubblicazione sull’albo pretorio del Comune di Leonforte, termine prolungato al giorno feriale immediatamente successivo qualora la scadenza ricada in giorno festivo o non lavorativo, potrà essere inoltrata nelle seguenti
modalità:

  •  brevi manu presso l’Ufficio protocollo del Comune di Leonforte nella sede municipale, sita in corso Umberto n. 231 Leonforte (farà fede la data ed il numero di protocollo apposto);
  • a mezzo raccomandata a/r, in busta chiusa contenente la documentazione prevista e recante all’esterno la seguente dicitura: “manifestazione d’interesse per l’affidamento di un incarico di cui al profilo C) in favore di alunno diversamente abile frequentante la scuola di primo grado di Leonforte”; Il Comune di Leonforte non assume alcuna responsabilità, in caso di invio della domanda tramite raccomandata A/R, per la mancata ricezione della stessa in tempo utile, dovuta a disguidi postali o ad altre cause non imputabili all’Ente;
  • a mezzo pec, all’indirizzo protocollo@pec.comune.leonforte.en.it, in formato pdf non modificabile, unitamente a tutti gli allegati. 

Non sono ammesse manifestazioni di interesse prodotte su modelli diversi ovvero inoltrate da posta elettronica ordinaria e non certificata.

Allegati (1)

Ultimo aggiornamento

15 Luglio 2020, 18:49