Comunicazione

11 Luglio 2019

Master interdipartimentale di II livello in “GIS e droni” presso l’Università di Padova

Si porta a conoscenza degli interessati che sono aperte le pre-iscrizioni, termine ultimo 3 ottobre 2019, alla Quinta Edizione del Master interdipartimentale di II livello in “GIS e droni”, denominato GIScience e Sistemi a Pilotaggio Remoto per la gestione integrata del territorio e delle risorse naturali, a sette indirizzi tematici, dei quali quattro offerti anche in modalità a distanza, presso l’Università di Padova.

ORGANIZZAZIONE E RICONOSCIMENTO CREDITI

Il Master è articolato in 20 CFU di insegnamenti comuni (160 ore), 18 CFU di insegnamenti di indirizzo (144 ore), 18 CFU di stage (450 ore) e 4 CFU di preparazione dell’elaborato finale (100 ore). Sono previste 304 ore di didattica frontale (prevalentemente svolta i venerdì e sabato), 646 ore di studio individuale e 550 ore di stage ed elaborato finale per un totale di 1500 ore, corrispondenti a 60 crediti.

Il Comitato Ordinatore del Master potrà riconoscere attività formative precedentemente seguite, purché coerenti con le caratteristiche del Master ed attestate da idonea documentazione, fino ad un massimo di 20 CFU. Il Comitato Ordinatore può riconoscere inoltre fino ad un massimo di 12 CFU per esperienze didattiche, di ricerca e lavorative in ambiti pertinenti alle discipline del Master, attestate da idonea documentazione. I CFU sono cumulabili fino ad un massimo di 20.

LE NOVITA’ DELLA QUINTA EDIZIONE

  1. Possibilità di frequentare il Master a distanza. Le 304 ore di didattica sono organizzate (negli indirizzi a distanza) in 160 ore di lezione frontale (i venerdì e sabato tra novembre e febbraio, obbligo frequenza 70%) e 144 ore di lezioni a distanza in videoconferenza (differita).
  2. Sette indirizzi, di cui 3 in presenza e 4 a distanza:

1) Produzione e gestione della geo-informazione (in presenza)

2) GIScience per la gestione dei conflitti ambientali e la partecipazione nelle decisioni pubbliche (a distanza)

3) Cartografia e GIS per le green infrastructures (a distanza)

4) Geo-informazione e nuove tecnologie per l’agricoltura sostenibile (in presenza)

5)  Geotecnologie e geo-informazione nella pianificazione del territorio (in presenza)

6) Progettazione e Gestione delle Infrastrutture dati territoriali e sviluppo GIS per la tutela e la gestione del territorio (a distanza)

7)  GIScience e Geoinformatica (a distanza, NOVITA’)

L’indirizzo “Progettazione e Gestione delle Infrastrutture dati territoriali e sviluppo GIS per la tutela e la gestione del territorio (a distanza)” è in collaborazione con l’“Unità Organizzativa Pianificazione Territoriale Strategica e Cartografia, Direzione Pianificazione Territoriale della Regione Veneto”.

Viene attivato un nuovo indirizzo, “GIScience e Geoinformatica”, per coloro che vogliono approfondire le conoscenze nell’ambito della programmazione GIS in Python, nella gestione e nello sviluppo di progetti legati al territorio, dalla gestione di dati spaziali alla produzione di sistemi WebGIS

Iscrizione come uditori solo per le persone che non hanno il titolo di accesso al Master, ma hanno una comprovata esperienza. Gli uditori frequentano solamente gli insegnamenti senza dover svolgere stage o project work e godono di un contributo di iscrizione ridotto.

PRINCIPALI SCADENZE

  • chiusura pre-iscrizioni, 3 ottobre 2019
  • pubblicazioni della graduatoria entro il 18 ottobre 2019
  • iscrizioni entro il 24 ottobre 2019 (pagamento prima rata per chi risulta selezionato)
  • subentri entro il 31 ottobre 2019 (pagamento prima rata per chi subentra)
  • inizio lezioni, 7 novembre 2019

Il Master in GIScience
Si tratta del primo Master di II livello in Italia su GIScience e droni. È coordinato dal Dipartimento di Ingegneria Civile Edile ed Ambientale dell’Università di Padova e vede la collaborazione di quattro Dipartimenti del nostro Ateneo: Scienze Storiche, Geografiche e dell’Antichità (DiSSGeA), Geoscienze, Agronomia Animali Alimenti Risorse Naturali e Ambiente (DAFNAE), Territorio e Sistemi Agro-Forestali – TESAF.
Il Master propone una attiva collaborazione tra il mondo dell’Università e delle imprese de settore GISscience e droni, con numerose partnership attivate ed in corso di attivazione. Si segnala in particolare quelle con FTO Remote Fly di Padova, Archetipo srl di Padova e Aerodrone di Parma che hanno permesso di utilizzare strumentazione d’avanguardia per i rilievi UAV in ambito agroambientale e geomorfologico. Il Master si caratterizza per la proposta di consolidamento professionale basato sugli approcci interdisciplinari della GIScience e sull’uso consapevole delle tecnologie dell’informazione geografica (droni e non solo) fornendo strumenti concettuali e operativi per l’analisi e la gestione sostenibile del territorio e delle risorse naturali.

Destinatari
Neo-laureati, funzionari e tecnici impiegati nel pubblico e nel privato, liberi professionisti interessati ad acquisire una formazione avanzata ed un perfezionamento scientifico sempre più richiesti da enti pubblici, organizzazioni private e del no profit che devono gestire l’aumento della disponibilità di informazione geografica e il rapido sviluppo di nuove tecnologie di gestione dei dati geografici (dai droni, ai WebGIS, al mobile-GIS).

Titoli di accesso
Lauree specialistiche (D.M. 509), lauree magistrali (D.M. 270), lauree vecchio ordinamento (ante D.M. 509)

Contributo di iscrizione: 3.824,50 Euro
Qualora si superino i 20 iscritti verranno assegnati due premi di studio di 1.000 euro cada uno

Corsi Singoli

Il Master offre inoltre 4 Corsi Singoli che toccano diverse aree disciplinari. I corsi singoli possono essere seguiti a distanza.
• Agricoltura di precisione ed applicazioni dei Sistemi a Pilotaggio Remoto (2 CFU)
• Territori dei cittadini: geografia e GIScience per la gestione dei conflitti socioambientali (2 CFU)
• Digital Earth, voluntary geography e mappatura dei servizi ecosistemici (2 CFU)
• Information Modeling and Management (IMM) in ambito Building (BIM) e Infrastructure (IIM) (2 CFU)

Offerte per gli iscritti al Master

In convenzione con FTO Remotefly (partner del Master) si potrà beneficiare del 50% di sconto al Corso per Pilota SAPR presso l’Aeroporto Civile di Padova. Gli iscritti al master avranno a disposizione una licenza ESRI ArcGIS student edition per un anno.

Informazioni

Per avere maggiori informazioni sul Master in GIScience e droni è possibile visitare il seguente link e compilare il modulo che si trova a fondo pagina o scrivere a mastergiscience@dicea.unipd.it

BLOG E SOCIAL NETWORK

  1. blog (https://www.mastergiscience.it/it_IT/) dove si possono trovare nel dettaglio i contenuti delle attività formative, il profilo dei docenti, le attività svolte
  2. pagina facebook (https://www.facebook.com/MasterGIScience/) con informazioni continue sulle attività didattiche ed il mondo della GIScience e dei SPR
  3. account twitter @MasterGIS_Droni
  4. il canale You Tube: Giscience TV Master Unipd

Dai seguenti link è possibile scaricare:

  1. la brochure del Master
  2. la locandina
  3. la cartolina
Master interdipartimentale di II livello in “GIS e droni” presso l’Università di Padova

Ultimi articoli

Fondazione "Ecomuseo Branciforti" 17 Settembre 2019

Riapertura termini per la presentazione delle candidature alla carica di componente del C.d.A. della fondazione “Ecomuseo Branciforti”

Si rende noto che sono riaperti i termini per la presentazione delle candidature alla carica di n. 5 componenti del C.d.A. della fondazione "Ecomuseo Branciforti". Le candidature devono pervenire al comune di Leonforte entro le ore 12,00 del giorno 10 Ottobre 2019.

Ordinanza sindacale 10 Settembre 2019

Chiusura delle scuole di ogni ordine e grado per giorno 11 settembre 2019

Si comunica alla cittadinanza che, in ragione dei danni causati dal maltempo, al fine di poter accertare eventuali danni alle strutture scolastiche a garanzia della sicurezza e dell'incolumità pubblica

Trasporto scolastico 9 Settembre 2019

Inizio servizio scuolabus urbano ed extraurbano

Si informano gli utenti interessati che il servizio scuolabus urbano ed extraurbano (tratta Pirato- Leonforte e viceversa) inizierà a decorrere dal 16 Settembre.

Fondazione Caterina Branciforti 30 Agosto 2019

Approvazione graduatorie definitive per il conferimento delle rendite nette per l’anno 2018

La Fondazione Caterina Branciforti, per il tramite del Commissario Straordinario, ha trasmesso la deliberazione n° 27 del 22 agosto 2019, con la quale si approvano le graduatorie definitive per il conferimento delle rendite nette per l’anno 2018, giusto bando di concorso di cui alla delibera commissariale n° 14 del 13/09/2018.

torna all'inizio del contenuto