Percorsi sperimentali di alfabetizzazione da parte di cittadini di Paesi terzi

Si comunica che è aperta l’iscrizione ai percorsi sperimentali di alfabetizzazione da parte di cittadini di Paesi terzi (adulti e giovani adulti, con non meno di 16 anni, 15 per i minori stranieri non accompagnati).

Data:
18 Giugno 2021

Percorsi sperimentali di alfabetizzazione da parte di cittadini di Paesi terzi

Si comunica che è aperta l’iscrizione ai percorsi sperimentali di alfabetizzazione da parte di cittadini di Paesi terzi (adulti e giovani adulti, con non meno di 16 anni, 15 per i minori stranieri non accompagnati).

Si precisa che, ai sensi dell’art. 6.1. dell’Avviso sono Destinatari Finali della proposta progettuale i cittadini di Paesi terzi regolarmente soggiornanti sul territorio nazionale. Le attività formative eventualmente rivolte ai cittadini di paesi terzi regolarmente soggiornanti e ospitati presso le strutture di accoglienza, avranno funzione complementare ed integrativa rispetto ai servizi di alfabetizzazione erogati.

In conformità alla base giuridica del FAMI, i cittadini con doppia nazionalità (di un Paese terzo nonché italiana o di altro Paese dell’UE), non sono ammissibili come destinatari del Fondo.

Gli interessati possono ritirare presso la segreteria del CPIA sede di Caltanissetta, via Re d’Italia, n. 74 o scaricare direttamente dal sito www.cpia-cl-en.edu.it, dalla sezione https://cpia-clen.edu.it/progetto-fami/ copia del presente avviso comprensivo dei moduli per l’iscrizione.

La domanda di iscrizione, redatta in lingua italiana, secondo il modello allegato al presente avviso, sottoscritta dal candidato, deve pervenire al CPIA di Caltanissetta ed Enna, tramite una delle seguenti modalità:

  • Brevi manu, consegnata presso la sede di via Re d’Italia, n. 74;
  • Raccomandata con avviso di ricevimento. In tal caso sulla busta dovrà essere riportata la seguente dicitura: “domanda di iscrizione percorsi sperimentali FAMI 2014-20200: “L’ITALIANO: LA STRADA CHE CI UNISCE” COD.2481;
  • inviata per via telematica all’indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) clmm04200b@pec.istruzione.it. In tal caso il messaggio dovrà riportare nell’oggetto la seguente dicitura: “domanda di iscrizione percorsi sperimentali FAMI 2014-20200: “L’ITALIANO: LA STRADA CHE CI UNISCE” COD.2481.

Allegati (2)

Ultimo aggiornamento

18 Giugno 2021, 11:24