Avviso pubblico alla cittadinanza

Il Sindaco, visti il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dell’1 aprile 2020 e l’Ordinanza contingibile e urgente n. 15 dell’8 aprile 2020 del Presidente della Regione Siciliana, in considerazione dell’evoluzione del quadro epidemiologico locale, il carattere particolarmente diffusivo dell’epidemia e l’incremento dei casi sul territorio regionale e nazionale...

Data:
9 Aprile 2020

Il Sindaco, visti il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dell’1 aprile 2020 e l’Ordinanza contingibile e urgente n. 15 dell’8 aprile 2020 del Presidente della Regione Siciliana, in considerazione dell’evoluzione del quadro epidemiologico locale, il carattere particolarmente diffusivo dell’epidemia e l’incremento dei casi sul territorio regionale e nazionale,

Avvisa la Cittadinanza

  • Negli esercizi commerciali di vendita e distribuzione di generi alimentari gli operatori sono tenuti all’uso costante di mascherina e di guanti monouso o in alternativa al frequente lavaggio delle mani con detergente disinfettante;
  • In ogni luogo in cui non sia possibile mantenere la distanza minima di un metro tra persone, è fatto obbligo a ciascuno di coprire naso e bocca con una mascherina o con altro adeguato accessorio;
  • Le uscite per gli acquisti essenziali, ad eccezione di quelle per i famaci, sono limitate a una sola volta al giorno e a un solo componente del nucleo familiare;
  • Permane il divieto di gite fuori porta, di spostamento nelle cosiddette seconde case e verso luoghi di villeggiatura.

La mancata osservanza degli obblighi di cui al presente avviso comporta le conseguenze sanzionatorie previste dalla legge vigente.

Allegati (1)

Ultimo aggiornamento

15 Luglio 2020, 18:42