Murale dello Sport

Murale dello Sport


Il «Murale dello Sport» nasce da un’idea di Dino Bonfiglio, patrocinato dall’amministrazione  comunale e realizzato dallo street artist Antonio Maria.

La realizzazione di questo murales, come dice l’ideatore “assume un valore sia  personale, in memoria al padre scomparso prematuramente nel 2007 a causa di un tumore, che sociale, con lo scopo di  sensibilizzare la popolazione locale sui temi della sanità e della prevenzione dei tumori”

L’artista ha pensato ad un uomo che corre, la corsa come simbolo dello sport, ma anche come cammino di un uomo che cerca di superare gli ostacoli che vita gli presenta, i colori invece sono stimoli della vita, che da linee rette si trasformano in cuori che simboleggiano la salute.

Il murales, realizzato con materiali atossici, è stato il primo ad avere un Qr code che porta a questa pagina di informazioni in doppia lingua.(italiano – inglese)

L’istallazione artistica, inaugurata il 15 ottobre 2023, si trova lungo Corso Umberto I, tra il civici 554 e 556




Ultimo aggiornamento

14 Ottobre 2023, 19:56