Procedura negoziata per lavori di “Consolidamento e messa in sicurezza del Monte Cernigliere – zona sovrastante la via Trieste” – Revocato

Selezione imprese per invito a procedura negoziata per lavori di “Consolidamento e messa in sicurezza del Monte Cernigliere – zona sovrastante la via Trieste” – Revocato

Data di pubblicazione:
venerdì 18 luglio 2014
Procedura:
Negoziata
Area/Settore di competenza:
3° SETTORE – TECNICO

Termini

Data scadenza:
martedì 29 luglio 2014 alle ore 12:00

Il Responsabile del Settore 3° Tecnico, vista la propria determina a contrarre n. 132/494 del 14/07/2014 con la quale si è stabilito di procedere all’individuazione del contraente per lavori in oggetto con la procedura negoziata senza previa pubblicazione di un bando di gara ai sensi dell’art. 122 comma 7 con le modalità previste dall’art. 57 comma 6 mediante il criterio di scelta del Prezzo più basso ai sensi
dell’art. 82 del D.Lgs. 163/2006 e smi;
Preso atto che le recenti modifiche dell’articolo 33 del D.Lvo n. 163/2006, in particolare il comma 3bis stabilisce che “I Comuni non capoluogo di provincia procedono all’acquisizione di lavori, beni e servizi nell’ambito delle unioni dei comuni di cui all’articolo 32 del decreto legislativo 18 agosto 2000, e che quindi  questo comune a far data dal 1 luglio 2014 non può acquisire i lavori in oggetto;

DETERMINA

di revocare la propria determina a contrarre n.132/494 del  14/07/2014 e di procedere all’individuazione del contraente per i “Lavori di consolidamento e messa in sicurezza monte Cernigliere – zona sovrastante via Trieste – cod. PAI 094-4LE-158”, demandando la Provincia regionale di Enna denominato libero consorzio comunale ai sensi della l.r. n.8/2014, l’acquisizione dei lavori in oggetto avviando la procedura aperta prevista dal D.Lvo n.163/2006 mediante il criterio di scelta del Prezzo più basso ai sensi dell’art. 82 del D.Lgs. 163/2006 e smi.

Allegati

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto